En De It Fr Es
Click here to fill out out form Richiamare +44 (203) 807-10-87
Слайды3Slide thumbnail

Centro Europeo leader per le coppie gay

Personale altamente qualificato, multilingue

Manager individuale disponibile in qualsiasi momento per voi

Слайды4

Un vasto database di donatori e madri surrogate

Abbinamento con surrogati e donatrici di ovuli gay friendly

L'utilizzo delle più recenti tecniche e migliori metodi

Слайды1

GARANZIA del 100% di risultato positivo

I bambini possono essere felici in tutte le famiglie

Nel Medical Journal of Australia è stato pubblicato una ricerca, dove l’argomento chiave della campagna australiana anti parità matrimoniale è una pretesa che i bambini hanno bisogno di una madre e di un padre per crescere felicemente. Ma non è così, nelle famiglie omosessuali i bambini hanno solo una mamma o solo un papà ma hanno molta cura e amore per loro il che li rendono felici. Avere due genitori è una doppia benedizione e non dipende dal genere dei genitori. Questo fatto è provato scientificamente, la revisione di tre decenni di ricerche verificate da Melbourne Children’s, un ospedale universitario pediatrico e un istituto di ricerca, ha scoperto che i bambini che sono stati cresciuti in famiglie omosessuali l’hanno fatto così emotivamente, socialmente ed educatamente come quelli le cui famiglie sono eterosessuale.

Ma, purtroppo, i bambini provenienti da famiglie omosessuali soffrono ancora, ma non perché i loro genitori hanno lo stesso genere, ma a causa degli omofobi che sono in giro. Per questo, questi bambini soffrono di più rispetto ai loro coetanei e non a causa di essere abusati o, Dio non voglia, molestati ma a causa degli omofobi e delle loro teorie assurde. “Le conclusioni di queste revisioni riflettono un consenso più vasto nei settori degli studi familiari e della psicologia. Si tratta di processi familiari – qualità genitoriali, benessere dei genitori, la qualità delle e la soddisfazione per le relazioni nell’ambito della famiglia – piuttosto che di strutture familiari che fanno la differenza più significativa per il benessere dei bambini e lo sviluppo positivo “, hanno affermato i ricercatori.