En De It Fr Es
Click here to fill out out form Richiamare +44 (203) 807-10-87
Слайды3Slide thumbnail

Centro Europeo leader per le coppie gay

Personale altamente qualificato, multilingue

Manager individuale disponibile in qualsiasi momento per voi

Слайды4

Un vasto database di donatori e madri surrogate

Abbinamento con surrogati e donatrici di ovuli gay friendly

L'utilizzo delle più recenti tecniche e migliori metodi

Слайды1

GARANZIA del 100% di risultato positivo

Le complicazioni legali che le coppie LGBT possono affrontare quando si inizia a creare una famiglia

Le coppie gay meritano di creare le proprie famiglie, ma ci sono sempre persone che sono contrario. Tuttavia, in molti paesi è vietato creare famiglie omosessuali. Tuttavia, molti Stati sostengono le comunità LGBT. Una coppia gay ha negato la possibilità di avere un bambino utilizzando una madre surrogata sfidando il riferimento della legge dello Utah ai genitori eterosessuali il martedì in un caso che illustra le complicazioni legali che le coppie LGBT possono affrontare quando si inizia a creare una famiglia in mezzo a un mosaico di leggi nazionali di maternità surrogata. Il caso è arrivato davanti alla Corte Suprema dello Utah dopo che un giudice ha rifiutato di approvare l’accordo di maternità surrogata della coppia. Il giudice nel sud dello Utah ha citato i riferimenti a una madre nei requisiti richiesti dalla legge che i futuri genitori dimostrano che una donna non può avere figli senza rischi gravi per la salute prima che si trasformi in una madre surrogata. Ciò discrimina le coppie omosessuali che vogliono iniziare una famiglia, ha detto Edwin Wall, un avvocato per i due uomini che vogliono rimanere anonimi. Il procuratore Generale dello Utah, Sean Reyes, non sarà d’intralcio alla coppia. Gli avvocati dello Stato non sono comparsi dinanzi all’alta corte e hanno detto nei documenti del tribunale che la legge debba essere interpretata come neutrale. Mentre le coppie gay devono ancora affrontare azioni legali sulla paternità, il caso dello Utah appare unico escludendo una gravidanza prima che inizi, ha detto Susan Sommer con il gruppo nazionale dei diritti dei gay Lambda Legal. Le leggi di maternità surrogata a livello nazionale sono un mosaico anche per le coppie eterosessuali, ha detto. Stiamo aspettando cambiamenti nel prossimo futuro.